SIAMO TUTTI DIVERSI O SIAMO TUTTI UGUALI?

Il 2 aprile è la giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo.

La nostra scuola ha deciso di sensibilizzare adulti e bambini su questo argomento mostrando i cartelloni realizzati da noi alunni.

L’AVRESTI MAI DETTO?

Avresti mai detto che la nostra supereroina dell’ambiente (Greta Thumberg) è affetta da asperger (una forma lieve di autismo)?

Foto di NiklasPntk da Pixabay

Einstein, il genio più conosciuto, era affetto di asperger. Lo sapevate?

Isaac Newton, lo scienziato che ha scoperto la gravità, anche lui è affetto da asperger.

Foto di Gordon Johnson da Pixabay

Quindi voi avete trovato la risposta alla domanda iniziale? Noi sì: tutti sono diversi. Ma  non intendiamo che loro sono diversi da tutti noi e che quindi dobbiamo escluderli ma che, anzi, dobbiamo amarli ancora di più e accettare le loro caratteristiche!!!!

Ilaria Corriero

Alessia Vinci

Elisa Perna

Lascia un commento