Recensioni: La saga di Spiderman

La saga di spiderman (2002-2007) creata dalla regia di Sam Raimi e scelti per il cast gli attori Tobey Maguire, James Franco, Kirsten Dunst, Rosemary Harris e J. K.Simmons.

SPIDERMAN
Nel primo film della saga vediamo un giovane Peter Parker alle prese con la fine del liceo che subirà la
sua trasformazione da ragazzo imbranato fino a diventare l’arrampica muri di quartiere essendo morso
a un ragno radioattivo in una mostra scientifica alla Oscorp. Inizierà a liberare le vie di New York City dai criminali fino ad imbattersi con un vero nemico che gli darà tanto filo da torcere il Green Goblin con cui non rischierà solo la sua vita ma anche quella della sua famiglia e della ragazza che ama Mary Jane Watson, proverà in tutti i modi a sconfiggerlo scoprendo segreti che gli cambieranno la vita e con cui dovrà convivere per proteggere se stesso e le persone che ama.

SPIDERMAN 2
Nel secondo capitolo della saga vediamo l’arrampica muri in grande difficoltà non solo come eroe ma anche in amore. Vediamo Peter Parker alle prese con il lavoro e l’affitto di casa ma soprattutto non poter avere una storia con Mary Jane per poter proteggere lei e la sua identità segreta. Conosce il famoso fisico Dottor Cartis Connors che in una dimostrazione dei suoi arti potenziati e una nuova tecnologia sostenibile avrà un brutto trauma dopo un incidente capitato nella mostra dove diventerà il temibile Dottor Octopus che, metterà in grave difficoltà l’uomo ragno con i suoi colpi e le sue tante sfide tanto che l’uomo ragno getterà la spugna, ma chissà ritornerà a sconfiggere il male e quali sorprese lo spetteranno?

SPIDERMAN 3
Nel terzo e ultimo capitolo della saga vediamo Peter Parker ormai adulto inserito nel mondo del lavoro,
impegnato nella sua storia d’amore con Mary Jane e SPIDERMAN ormai amato e acclamato da New York City. Purtroppo gioia e serenità spariranno presto perché arriverà il suo più acerrimo nemico Venom: parassita/simbionte che si attaccherà alla targa del suo scoter e che nella notte lo trasformerà non in un supereroe dal costume nero, ma in un mostro che alla fine gli porterà via non solo la sua vecchia vita ma anche una persona a lui particolarmente a cuore. Ce la farà il nostro caro spiderman di quartiere?

COSA NE PENSO?
A mio parere il miglior film della saga è il secondo ovvero SPIDERMAN 2 non solo per l’ottimo cast con un ottima interpretazione del dottor octopus interpretato da Alfred Molina ma soprattutto per la storia con diversi riferimenti al fumetto. La pellicola ha saputo bilanciare ogni vicenda senza mai annoiare lo spettatore; sono presenti moltissime sorprese, scene d’azione e le intriganti e divertenti vicende della vita del giovane Peter Parker. Che dire: ottimo cast, ottima storia, grandi costumi e tanta passione della regia: per me questa saga merita un bel 9.

Previous Image
Next Image

info heading

info content

Gianluigi Dantino

Lascia un commento