Videogiochi: Fortnite Season 9 – Recensione

Fortnite è sempre stato un gioco molto bello; la nuova season è basata sul futuro.

Fortnite SEASON 9 porta con sé diverse novità in varie funzionalità e dettagli. Il nuovo update è stato rilasciato da Epic Games andando parzialmente a confermare alcune voci di corridoio che erano sopraggiunte e che hanno trovato infine riscontro nelle varie modalità Battaglia Reale.

Una delle maggiori e più attese novità è quella dell’eruzione vulcanica che va a sconvolgere varie parti dell’isola location del gioco e che svela una nuova futuristica città chiamata Neoinclinata.

È stata confermata la possibilità di sfruttare spostamenti rapidi oltre che il nuovo fucile pesante da combattimento, mentre spariscono il fucile a pompa, la granata appiccicosa e la revolver.

Iniziamo proprio dalla modalità più popolare ossia Battle Royale (Battaglia Reale) con l’introduzione delle onde d’urto, ovvero tunnel del vento, che fanno spostare velocemente i giocatori (ma anche razzi e veicoli) attraverso la corrente con la possibilità di spostarsi con grande rapidità da un punto all’altro, ad esempio nelle nuove attrazioni Chiosco Bananita o Rifugio Pepita o da edificio a edificio.

Fonte: www.vgn.it

Una volta che si esce dal tubo, i giocatori vengono lanciati in base alla propria velocità e all’angolo di uscita. Si potranno sfruttare per esempio per visitare il nuovo Mega Mall che sorge dalle ceneri di Corso Commercio, prima che si scateni la Tempesta a sconvolgere tutto. Simili ma con funzioni diverse i condotti d’aria visto che non si può entrarci, ma li si può sfruttare per una sorta di boost, di spostamento immediato nella breve distanza e conferiscono immunità ai danni da caduta.

Inoltre, Epic Games ha annunciato le modalità a tempo a rotazione. Troveremo Terzetto, ovvero una Battaglia reale classica con squadre di tre persone, poi avremo Oro massiccio, nella quale si combatte usando armi leggendarie, e infine Colpo secco. La gravità sarà ridotta e ogni giocatore avrà 50 punti salute, le uniche armi disponibili saranno quelle di precisione e gli unici oggetti curativi limitati.

Volete sapere quali sono i problemi?

Un primo problema sono i  bug che hanno reso ‘impossibile’ l’esperienza di gioco per gli utenti: problemi di audio, il bug rompi-piccone, i crash delle versioni per console…nosotante questo, l’esperienza di gioco rimane bellissima!

Gabriele Greco

Sebastiano Manzari

 

Lascia un commento