Il terribile incidente di Romain Grosjean

E’ accaduto domenica scorsa al GP del Bahrain, al primo giro, qualche curva dopo la partenza.

E’ bastato un leggerissimo contatto con la vettura di Daniil Kvjat per portare la monoposto del pilota francese Romain Grosjean, della scuderia Haas, contro le barriere.

La vettura si è spezzata a metà e qualche istante dopo l’auto ha preso fuoco.

Il pilota è stato nel fuoco per 27.4 secondi, ma incredibilmente è riuscito a uscire dall’auto in fiamme come se fosse in un film d’azione. Ne è uscito quasi illeso e ha solamente riportato qualche ustione sulle mani e sui piedi.

Il pilota che esce dalla vettura. Fonte: Google Immagini

Abbiamo assistito a un vero e proprio miracolo.

Francesco Paolo Percoco

Lascia un commento