A spasso con le mummie!

Sabato 3 aprile 2021, alle ore 18, 18 faraoni e 4 regine hanno fatto una passeggiata per le strade del Cairo, la capitale dell’ Egitto.

Vi sembra strano? In effetti lo sarebbe, ma si è trattato solamente di un evento chiamato “Pharaohs Golden Parade” , cioè il trasferimento delle mummie dei faraoni vissuti tra la 17°e la 20°dinastia, dal vecchio sito al nuovo Museo della Civiltà Egizia. Dei carri funebri simili a quelli usati nell’antichità hanno trasportato le mummie, ma in questo caso erano super-tecnologici per evitare il danneggiamento. Sopra ogni carro è inciso il nome dei faraoni in tre lingue: arabo, inglese e in scrittura geroglifica.

Carro Funebre.
Fonte: ansa.it

In questa parata, organizzata dal Ministero del Turismo delle Antichità Egiziane, molte star del cinema e della musica hanno scortato i carri che sono stati accompagnati anche da guardie a cavallo, con vestiti tradizionali.

Un momento della parata.
Fonte: ansa.it

Arrivate al museo, le mummie verranno restaurate in 15 giorni e saranno esposte nella Royal Mummies Hall, una sala che assomiglia alla Valle dei Re, dove sono state trovate queste mummie in due spedizioni diverse, nel 1881 e nel 1898.

Purtroppo, per le limitazioni causate dal Covid 19, molte persone hanno seguito la parata attraverso i video non potendo fare assembramenti.

Questo evento è stato molto importante per l’Egitto e ha reso orgoglioso tutto il popolo, però qualcuno potrebbe non essere stato contento… sulla tomba del faraone Tutankhamon infatti c’è scritto:

La morte verrà con le ali veloci per coloro che disturberanno la pace del Re.

Speriamo che nel frattempo abbia cambiato idea!

Davide Cavallo

Lascia un commento