L’inquinamento ambientale: cause e rimedi

Lo sviluppo sostenibile.

Quando pensiamo all’inquinamento facciamo riferimento a vari agenti inquinanti a causa delle attività dell’uomo.

In particolare, nei paesi industrializzati.

In effetti, l’inquinamento è un problema globale, che riguarda tutti gli stati e tutti gli esseri umani. Costituisce la più grave minaccia per la natura e per tutti gli esseri viventi, compresi gli esseri umani.

Le sostanze inquinanti alterano l’ambiente, quindi, l’aria, l’acqua e il suolo e pongono a rischio la salute dell’intero pianeta.

L’inquinamento è inquinamento globale, ovvero di tutto l’ambiente. La sfida che ci attende per i prossimi anni e per i prossimi decenni, è evitare che l’inquinamento uccida il pianeta.

Oltre alla contaminazione per l’introduzione di sostanze capaci di provocare danni agli esseri umani, si deve tener conto anche dello sconvolgimento degli equilibri naturali. Fauna e flora, così come interi territori, hanno subito un inquinamento irreversibile.

Esistono diversi tipi di inquinamento: termico, acustico, elettromagnetico, atmosferico, idrico, marino, marino da plastica, del suolo.

Solitamente, le varie forme di inquinamento sono intrecciate tra di loro: sulla Terra, tutto è collegato e tutto è ciclico. Ad esempio, c’è il ciclo dell’acqua, dei venti, oltre che il ciclo della vita e della morte.

Tante azioni possono porre rimedio all’inquinamento ambientale, come:

  • Prediligere lo spostamento con i mezzi pubblici o le biciclette. Questa azione porta a una diminuzione delle auto, e quindi dello smog.
  • L’utilizzo di depuratori d’acqua casalinghi, eliminando il consumo di bottiglie di plastica.
  • Diminuire o eliminare l’uso dei fertilizzanti chimici in agricoltura.
  • Svolgere correttamente la raccolta differenziata. È uno dei modi migliori per difendere l’ambiente; quando i rifiuti non vengono riciclati, rischiano di essere dispersi nell’ambiente o bruciati.

Grazie a questi rimedi l’ambiente sarà meno inquinato e ringrazierà!

Stella Mezzena

 

Lascia un commento