L’origine dei detti – parte prima

La lingua italiana è ricca di modi di dire. Questi hanno sempre un’origine spesso legata a leggende o miti.

Mi sono sempre chiesto perché si dica Piantare in asso. Dietro a questo detto ci sono varie spiegazioni, ma quella che mi affascina di più è quella che deriva dal mito di Arianna.

Il mito di Arianna

Sull’isola di Creta in Grecia, Arianna figlia di Minosse, si innamorò di Teseo e insieme a lui sconfisse il Minotauro nel labirinto di Knossos. Arianna e Teseo scapparono sull’isola più vicina, Nasso. Teseo abbandonò Arianna che poi incontrò Bacco (Dio del vino).

Quindi da qui nacque il detto “Piantare in Nasso“, successivamente nel corso degli anni questo si trasformò in “piantare in asso”. Tutt’oggi questo detto significa abbandonare/lasciare soli.

 

Alessandro Lazzari

Lascia un commento