Sapevi che anche i dispositivi elettronici inquinano?

Proprio così, mandare un’email, un messaggio, vedere un film, guardare un video oppure giocare ad un videogioco, sono azioni che in un certo senso hanno delle conseguenze sull’ambiente. Le svolgiamo quotidianamente e consumano grandi quantità di energia, ma non solo quella della batteria…

La IEA (Agenzia Internazionale dell’Energia) ha calcolato che nel 2020 il traffico internet globale è aumentato di oltre il 40% a causa della pandemia. Ciò è accaduto perché è aumentato l’uso dei social, dei videogiochi e anche a causa della DAD.

Un PC in funzione.
Fonte: Verdevero

Vedere un video su YouTube per 10 minuti produce 1g di CO2, mentre inviare un’email ne produce 4. Guardare un film per un’ora inquina quanto guidare un’auto per 250 metriQuesto perché le nuove tecnologie digitali sono gestite da server (enormi depositi di dati), che per funzionare producono molto inquinamento. Per questo le più importanti società che gestiscono questi server, per farli funzionare, stanno cercando di capire come sfruttare in un futuro più vicino possibile, le energie rinnovabili, come quella eolica e solare. Attualmente non è così, quindi cerchiamo di utilizzare il meno possibile questi dispositivi se vogliamo aiutare l’ambiente e salvare il pianeta.

Luca Lerario

Lascia un commento