Il Thanksgiving Day

É una festa della tradizione americana in cui si ringrazia per i raccolti fatti durante l’anno e si celebra l’incontro tra i Padri Pellegrini, venuti dell’Inghilterra, e i nativi americani. Questi ultimi, davano consigli ai Padri Pellegrini, soprattutto sull’agricoltura.

Il primo raccolto andato a buon fine fu festeggiato nel 1623. Fu George Washington, il primo presidente degli Stati Uniti d’America, a dichiarare la festa per tutti gli stati nel 1789, proclamando una giornata nazionale di Ringraziamento.

Il Ringraziamento non si festeggia solo negli Stati Uniti, ogni anno il quarto giovedì di novembre, ma anche in altri stati, come il Canada, il secondo lunedì di ottobre. È una festività in cui non si va al ristorante ma si cucina a casa, e si sta con la famiglia, gli amici, i parenti.

Al pranzo del Ringraziamento si mangiano vari cibi tipici, frutti del raccolto, appena colti, e il più famoso é il tacchino arrosto, di cui ogni famiglia ha una tradizionale ricetta. Ce ne sono anche altri, come la salsa di mirtilli o il puré di patate, chiamato “mashed potatoes”. Il pranzo si conclude con la torta di zucca.

Tacchino arrosto
Fonte: pixabay.com di PublicDomainPictures

Anche se non è una festa tradizionale, possiamo cogliere anche noi l’occasione per ringraziare di tutto ciò che di bello e buono c’è nelle nostre vite. Quindi, 

Buon Giorno del Ringraziamento a tutti!

Regina Mele

Lascia un commento