La serie “Cuphead” su Netflix

Ciao a tutti, oggi vi vorrei presentare il Cuphead show. Per chi non lo conoscesse è una serie Netflix a cartoni animati tratta da un videogioco ispirato alla grafica e design dei cartoni animati degli anni ’30, per intenderci Popey, Topolino e Betty Boop.

TRA IL CARTONE E IL GIOCO…

Prima di tutto dobbiamo fare delle comparazioni tra il gioco e la serie. Nel gioco la sigla è diversa ed è statica, ovvero la scena è sempre quella e i personaggi, Cuphead e Mugman, restano sui loro posti e fanno gli stessi movimenti; ma nella serie televisiva la sigla è molto dinamica e ricca di scene susseguenti e più ritmata nel modo in cui viene musicata. La grafica è differente perché nel gioco la riproduzione è più “old style”, anche nel cartone la grafica è retrò, ma nel videogioco mi sembra di essere proprio in quegli anni. Vi invito infine a cogliere tutte le citazioni di vecchi cartoon di cui questa serie è letteralmente disseminata.

Una scena tratta dalla serie “CupHead”

Consiglio vivamente la visione di questa nuova serie che permette di trascorrere momenti spensierati, facendovi tornare indietro nel tempo.

Ecco a voi la sigla!

Marco Smaldone

Lascia un commento