Una casa speciale

Lee è un 58enne che lavora in un negozio di Evesham, nel Worcestershire, una regione del Regno Unito. La sua passione sono gli addobbi natalizi per i quali ha speso fino a 27.000 sterline. Questa sua strana ossessione è nata nel 2010 durante un suo viaggio in Florida dove, ispirato dallo spirito natalizio dello stato statunitense, ogni due anni da un decennio torna per comprare gli splendidi addobbi.

Addobbi natalizi. Fonte: todaynews.it

Così racconta Lee Gilbert durante un’intervista a un giornale inglese:

È il mio periodo dell’anno preferito e quando i primi negozi iniziano ad esporre decorazioni natalizie non ci penso su due volte. Ho sempre amato il Natale, ma mai ho pensato che un giorno la mia collezione sarebbe stata così grande.

Spiega anche che la preparazione è altrettanto faticosa e che deve prendere per questo otto giorni di ferie:

È stata come in un’operazione militare. La mia mente era in overdrive e anche quando dormivo in realtà continuavo a pensare a cosa doveva essere sistemato per primo e dove metterlo. Così mi alzavo e iniziavo a decorare alle 3.30 del mattino – in questo modo potevo lavorare in pace mentre i cani ancora dormivano. Lavoro come commesso tutti i giorni a dicembre eccetto Natale e Santo Stefano, quindi quegli otto giorni a novembre sono stati il momento perfetto.

Dunque per Lee addobbare la casa è un dovere-piacere e finalmente, dopo 10 anni in cui ha accumulato tantissimi addobbi, e riuscito a concludere la sua personale missione: con questo gesto ha rallegrato tutto il mondo anche in questo momento buio.

Albero di Natale. Fonte: Todaynews.it

 

Di Mattia Zippo

Lascia un commento