La Sacra Sindone

La Sindone di Torino, nota anche come Sacra Sindone è un lenzuolo di lino conservato nel Duomo di Torino, sul quale è visibile l’immagine di un uomo che porta segni interpretati come dovuti a maltrattamenti e torture compatibili con quelli descritti nella Passione di Gesù.

Molte persone identificano l’uomo con Gesù e il lenzuolo con quello usato per avvolgerne il corpo nel Sepolcro.

Il termine “sindone” deriva dal greco (sindon), che indicava un ampio tessuto, come un lenzuolo, e che se specificato poteva essere di lino di buona qualità o tessuto d’India.

Anticamente il termine “sindone” era generico e non collegato alla sepoltura, ma oggi il termine è ormai diventato sinonimo del lenzuolo funebre di Gesù.

La Sindone
Fonte: Korazym.org

Aurora Zotti

Lascia un commento