Emma: un capolavoro letterario

Chi è Emma?

Emma è la protagonista del romanzo scritto dal genio letterario Jane Austen, pubblicato nel 1815. Prima di iniziare il libro, Jane Austen scriverà: “Sto per descrivere un’eroina che non potrà piacere a nessuno, fuorché a me stessa”.

Ma a cosa si riferisce l’autrice?

Il romanzo si apre con questa famosa frase: «Emma Woodhouse, bella, intelligente e ricca, con una casa confortevole e un carattere allegro, sembrava riunire in sé il meglio che la vita può offrire, e aveva quasi raggiunto i ventun anni senza subire alcun dolore o grave dispiacere.» 

Questa romanzo ci presenta Miss Woodhouse, orfana di madre, vive con suo padre, un ipocondriaco che si occupa principalmente della propria salute e di quella delle persone che ama. Amico di Emma e suo critico è Mr. Knightley,  fratello maggiore di suo cognato, cioè del marito della sorella Isabella.

Emma - Kindle edition by Austen, Jane . Romance Kindle eBooks @ Amazon.com.
Emma di Jane Austen

Successivamente, il romanzo parla delle nozze di Miss Taylor, governante di Emma, sua amica e affetto pari a quello che prova per sua madre. Emma, che ha presentato la signorina Taylor al suo futuro marito, Mr. Weston, ritiene di avere il merito della loro unione e ha tutte le intenzioni di combinare un altro matrimonio appena ne capiterà l’occasione.

Mesi dopo il matrimonio di Mrs Weston e Mr Weston, Emma fa la conoscenza con Miss Harriet Smith una dolce ragazza orfana, di cui inizialmente non si sa di chi sia figlia biologica e le due diventano presto amiche. Emma pensa poi di combinare il matrimonio tra Harriet e Mr Elton, il vicario del villaggio.

Da lì in poi vi troveremo molteplici equivoci, storie d’amore intrecciate e lieti fine per ogni giovane coppia.

Ma Emma, che fino a poco tempo prima aveva pensato a combinare i matrimoni dei suoi cari amici, riuscirà ad avere un amore tutto per se?

Il mio parere su Emma.

Un romanzo che sicuramente merita il secondo posto, dopo Orgoglio e Pregiudizio, tra i miei libri preferiti! Consiglio vivamente la lettura di questo libro per chi non l’avesse ancora letto, mentre per coloro che l’hanno già letto, se vi è piaciuto questo genere vi consiglio anche questi seguenti romanzi: Orgoglio e Pregiudizio e Ragione e sentimento della Austen, mentre se vi piacciono i drammi romantici ambientati nell’800 vi stra-consiglio Cime Tempestose di Emily Bronte (qui il mio articolo: https://www.inout-press.it/2021/05/13/cime-tempestose-un-amore-che-brucia/) e Jane Eyre di Charlotte Bronte, dei quali non escludo di parlarvi in futuro.

Elena Pallotti

Lascia un commento