SPECIALE CORONAVIRUS: #Iorestoacasa

Il Coronavirus è un virus (alcuni dicono nato in un laboratorio): non si sa come e perché ma sicuramente ha prodotto grossi danni in tutto il mondo.

Il Coronavirus è chiamato anche Covid 19. Il Covid 19 si è diffuso, all’inizio, maggiormente in Cina, ma con il tempo è diventato contagioso anche in diverse nazioni: l’Italia, la Francia, la Germania, gli USA, ecc.

Il Coronavirus è purtroppo letale: sembra che derivi da una mutazione di un virus che è nato dai pipistrelli. Il Covid 19 colpisce i polmoni e i bronchi e sviluppandosi può diventare una polmonite, bronchite o bronchiolite.

Per combattere questo virus, in tutto il mondo le autorità hanno imposto alla popolazione di rimanere a casa ed applicare la regola del distanziamento sociale.

La cosa su cui mi voglio soffermare è:

Che cosa facciamo a casa tutto il giorno per settimane?

Ormai sono più di 3 settimane che siamo a casa e io sto incominciando un pò ad annoiarmi anche se sono comunque sempre in videochiamata con i miei amici.

Tutto il giorno mi ritrovo a fare videolezioni, a giocare alla plystation, studiare,  a parlare in videochiamata, a mangiare, guardare Netflix e dormire.

Tutto questo sta iniziando a non bastarmi più, perché sono un bambino molto vivace: mi piace muovermi e stare in compagnia. Non sono abituato ad essere calmo e tranquillo. Insomma, vorrei divertirmi, però per poter divertirci in futuro dobbiamo ora rimanere tutti a casa.

Una volta che il virus sarà isolato morirà e potremo tutti tornare a divertirci.

Dobbiamo solo RESISTERE.

Luca Profeta

Lascia un commento