L’incredibile storia di Grace O’Malley

Conoscete la storia della pirata Grace O’Malley? Ve la racconto io

C’era una volta…una principessa? Macché! Una donna pirata! Nata in un’isola in Irlanda, una bambina con lunghi capelli rosso brillante. Il suo nome era Grace, Grace O’Malley (1530-1603).

Grace amava navigare ma suo padre le diceva:” Le ragazze non possono diventare marinai! E, anche se fosse, i tuoi capelli si impiglierebbero ovunque!”.

Nave pirata.
Fonte: Wikipedia.

A lei quelle parole non piacevano, così prese l’iniziativa di tagliarsi i capelli e vestirsi da maschio, così da dimostrare alla sua famiglia che sarebbe potuta diventare un marinaio.

Un giorno suo padre accettò la proposta di portarla con sè, ma ad una condizione: che se avessero incontrato pirati lei avrebbe dovuto nascondersi. Invece, quando i pirati attaccarono, salto giù dal sartiame e atterrò sulla schiena di uno dei pirati! I pirati furono sconfitti!!

Grace O’Malley con Elisabetta I.
Fonte: Wikipedia.

Era molto brava come marinaia, ma voleva dedicarsi a qualcosa di molto, molto più interessante e emozionante, quindi decise lei stessa di diventar pirata! Quando gli Inglesi catturarono i suoi figli, Grace salpò per l’Inghilterra, volle incontrare personalmente la regina Elisabetta I.

Le due diventarono amiche (per lo stupore di tutti) e la regina le restituì i suoi figli e i suoi beni e Grace la aiutò a combattere la Spagna, nemica dell’Inghilterra.

Regina Mele

Un pensiero riguardo “L’incredibile storia di Grace O’Malley

Lascia un commento