Reportage: ALLA SCOPERTA DI NEW YORK

Fin da bambino ho sentito parlare dell’America attraverso i cartoni animati, i telegiornali, il cinema, la scuola e parlando con i miei genitori.
per questo ero curioso di scoprire questo continente fantastico ed ho chiesto ai miei genitori se era possibile visitarlo.
Mi hanno detto di sì e quindi ho scelto New York.
perche’ New York e’ una metropoli e secondo me e’ la citta’ più bella dell’America.
Io sono andato a New York e la cosa che vi consiglierei di fare e’ salire sulla statua della liberta’ perche sulla statua della liberta’ c’è un panorama mozza fiato e si vedevano i palazzi altissimi di New York, i grattacieli.
poi un altra cosa bella e’ stata quella di andare al negozio degli emmemens dove ho mangiato gli emmemens.
il giorno seguente siamo andati ad un centro commerciale grandissimo che si chiama Macy e li’ mi sono divertito a giocare con mia sorella a rincorrerci in quegli spazi immensi.
nella mia vacanza ho visitato New York anche con i bus scoperti -hop on- hop off, che mi facevano vedere la citta’.vista di new yourk
dopo siamo andati alla biblioteca pubblica di New York, la public Library, un luogo in cui ci sono milioni di libri e lì ho subito pensato alla mia scuola ed alle maestre, infatti ho anche comprato delle penne da dare alle insegnanti come ricordo del mio viaggio a New York.
poi siamo andati al museo di arte moderna dove c’erano opere bellissime e anche costosissime, mi ha molto affascinato, all’esterno del museo vi era un carrettino con un ombrellone a stelle e strisce e la ho mangiato il mio primo hot dog, un panino con una salsiccia all’interno molto gustoso con varie salse.
il giorno dopo sono andato a Central Park che e’ un parco bellissimo dove c’e’ anche un lago dove ho fittato una barca a vela telecomandata e abbiamo fatto una gara con altri ragazzi, una cosa molto entusiasmante e divertente poi abbiamo fatto anche un pic nic poi abbiamo giocato a frisbi ed ho anche conosciuto dei bambini americani.
Il giorno seguente siamo partiti per orlando un’altra citta’americana piena di parchi giochi, parchi aquatici ed altri eccezionali luoghi di divertimento, in un prossimo articolo vi raccontero’ anche questa mia avventura.New York mi sono divertito molto e questa e’ stata un esperienza fantastica e vorrei davvero rifarla.

CARMINE MAGGIORE

grattaciale visti dal basso

Lascia un commento