Paolo Rossi: l’addio di un colosso italiano del calcio

Paolo Rossi è stato un calciatore italiano di grande talento: nella sua carriera ha vinto anche un pallone d’oro.

Nato il 23 settembre 1956 a Prato iniziò la sua carriera nella Juventus dove però non si espresse al meglio.

Dal 1975 al 1980 giocò nel Como, nel Lanerossi Vicenza e nel Perugia, prima del suo ritorno alla Juve nel 1981 dove giocò 4 anni conditi da 83 presenze e 24 gol. L’anno dopo passò al Milan e dopo un anno concluse la sua carriera nel Verona.

Paolo Rossi con la maglia della Juve

Anche in azzurro Pablito è stato un super calciatore facendo vincere all’Italia il mondiale in Spagna del 1982 e giocando il mondiale del ’78 e l’europeo del ’84, totalizzando 48 presenze e 20 gol.

Paolo Rossi con la maglia della nazionale

In tutto nella sua carriera Paolo Rossi ha totalizzato  289 presenze e 128 gol, conditi da un mondiale e un pallone d’oro.

       I GIOCATORI NON DOVREBBERO ANDARSENE PRIMA DEGLI ALLENATORI

Cit. Giovanni Trapattoni

ADDIO CAMPIONE

 

Di Mattia Zippo

Lascia un commento