Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale, siamo tutti pronti a ricevere i tuoi regali la notte del 24 dicembre.

Io a casa sono abituato ad appendere la mia letterina con quella di mio fratello sull’albero il 7 dicembre perché la notte arrivano i tuoi folletti a prenderla e portarla da te.

Lasciano sul tavolo sempre tante briciole e la tovaglia tutta disordinata ma non importa, sono contentissimo, anche se mamma un po’ meno.

Scriviamo sempre noi le letterine per ricevere dei regali ma tu non la scrivi mai, vuoi qualcosa? Posso lasciarti una fetta di panettone e un giochino che non uso più, così quando non sai che fare e aspetti il nuovo Natale ci giochi e ti diverti.

Ti auguro buone feste e ti auguro buon lavoro Babbo Natale.

Attilio Decoroso

Lascia un commento